A Comunanza, nelle Marche, Bazzurri replica il successo di Cantalice nel National Trophy Off Road Completo il podio del challenge del Moto Club Spoleto Celesti e Castellani

Roberto Bazzurri (Beta) ha concesso il bis nel terzo round del National Trophy Off-Road, l’inedito challenge organizzato dal Moto Club Spoleto e dedicato al mondo dell’enduro.

Il quarantasettenne campione perugino si è infatti imposto a Comunanza (Ascoli Piceno), nella gara abbinata al campionato marchigiano-abruzzese.

Bazzurri ha praticamente dominato la giornata: dopo aver concesso a Federico Ulissi (KTM) un’iniziale supremazia, ha preso decisamente in mano la situazione e, inanellando cinque vittorie consecutive in altrettante prove speciali, non ha più mollato la testa della classifica.

Alle spalle del perugino la speciale classifica del National Trophy Off-Road vede lo spoletino Riccardo Celesti (Beta), diciassettesimo assoluto e primo nella categoria Ospiti; terzo gradino del podio per un altro umbro, il ventunenne perugino Giorgio Castellani (Beta), 22° assoluto e secondo della cat. Ospiti.

cel